New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 | Next page

Coronavirus:Barbados, l’unica isola che non ha chiuso i confini e che accoglie le navi da crociere

Last Update: 4/14/2020 9:41 AM
Author
Print | Email Notification    
OFFLINE
4/9/2020 11:14 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Il porto di Barbados, piccola isola delle Antille nei Caraibi resta aperto. Le navi da crociera possono attraccare e passeggeri e equipaggio da qui possono tornare a casa.




In questo particolare periodo storico i viaggi si sono fermati. Praticamente tutto il mondo ha chiuso le frontiere e si è bloccato in questo lockdown considerato necessario per cercare di arginare e poi eliminare per sempre la pandemia di Coronavirus. Non si vola, non ci si sposta più, bisogna rimanere a casa. Facile per noi che ci siamo, ma c’è anche chi, quando è scattato il lockdown si trovava in viaggio, oppure in crociera, magari dall’altra parte del mondo. Diventa difficile così riuscire a tornare a casa e, proprio per aiutare i crocieristi e gli equipaggi a ritornare nei propri paesi di origini, Barbados ha deciso di tenere aperti i confini.

Perché Barbados ha tenuto il porto aperto?

Nei Caraibi, Barbados, è l’unica isola che a oggi è ancora aperta e permette alle navi da crociera di attraccare per organizzare il ritorno a casa e nei propri paesi di origine sia per i vacanzieri che per gli equipaggi. La situazione di contagio del Coroanvirus, del resto, ha avuto una evoluzione tanto rapida quanto inaspettata per molti. Così chi era in viaggio si è ritrovato lontano da casa e, in alcuni casi, anche impossibilitato a tornare nelle proprie abitazioni. Così Anita Nightingale, direttrice Europa dell’Ufficio del Turismo delle Barbados ha spiegato che 10 navi da crociera hanno attraccato nelle scorse settimane.

Come hanno fatto i passeggeri a tornare a casa
Così i passeggeri e l’equipaggio hanno avuto la possibilità di tornare a casa. Tutto questo è stato reso possibile grazie alla collaborazione di alcune compagnie aeree che, nonostante il lokcdown, si sono rese disponibili, come Neos e Condor, ma anche British Airways e Virgin Atlantic. 20 mila persone sono quindi tornate a casa e gli sbarchi proseguiranno e sono attesi altri due voli che da Barbados arriveranno negli Stati Uniti. La Nightingale ha spiegato infatti che a oggi hanno 4 navi in porto e non sanno come si evolverà la situazione. Da quando l’emergenza è iniziata a Barbados hanno attraccato diverse navi da crociera come Aida, Royal Caribbean e anche Msc Preziosa.



Quello di Barbados quindi è un gesto coraggioso di chi, in qualche modo e a seconda delle proprie possibilità sta cercando di fare la sua parte in questa situazione di emergenza senza precedenti.

Fonte:
www.viagginews.com/2020/04/08/barbados-coronavirus-porto-aperto/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=barbados-coronavirus-port...
OFFLINE
4/10/2020 7:44 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Veramente da sottolineare l'iniziativa di Barbados e di Anita Nightingale!

Sono settimane che assistiamo a chiusure in tutto il mondo mentre Barbados va controcorrente e, grazie all'apertura del proprio porto, consente a tante navi da crociera di rimandare tutti a casa in aereo!!!

Una vera oasi nel deserto, pardon in mezzo al mare, per tante navi da crociera in cerca di un porto...
OFFLINE
Post: 12,393
Gender: Male
Utente Comunità
4/10/2020 9:54 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Incredibile ma vero, mentre il mondo ha chiuso tutto, causa Covid, la Barbados, piccola isola delle Antille nei Caraibi rimane aperta a tutte la navi da crociera ancora in giro.

Molto rischioso direi.. allo stesso tempo ha dato modo a tantissimi passeggeri di rientrare nei loro paesi con compagnie aeree che, nonostante il lokcdown, si sono rese disponibili

Un gesto molto coraggioso..
OFFLINE
4/10/2020 2:51 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Gesto di grande coraggio e di solidarietà!👏
OFFLINE
4/10/2020 10:29 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

[SM=p4449788] [SM=p4449788] [SM=p4449788]

Che dire delle Barbados dopo aver letto quest'articolo...
Un gesto davvero nobile, lasciare aperto il porto e far attraccare le navi da crociera che ne hanno bisogno in questo brutto periodo d'emergenza mondiale dovuta al coronavirus...
OFFLINE
4/11/2020 8:00 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

GaVi63, 10/04/2020 22:29:

[SM=p4449788] [SM=p4449788] [SM=p4449788]

Che dire delle Barbados dopo aver letto quest'articolo...
Un gesto davvero nobile, lasciare aperto il porto e far attraccare le navi da crociera che ne hanno bisogno in questo brutto periodo d'emergenza mondiale dovuta al coronavirus...

Tantissimi complimenti alle Barbados!

Speriamo che tutte le compagnie si ricordino di questo gesto quando tutto sarà finito...
OFFLINE
Post: 12,393
Gender: Male
Utente Comunità
4/11/2020 9:04 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
GaVi63, 10/04/2020 22:29:

[SM=p4449788] [SM=p4449788] [SM=p4449788]

Che dire delle Barbados dopo aver letto quest'articolo...
Un gesto davvero nobile, lasciare aperto il porto e far attraccare le navi da crociera che ne hanno bisogno in questo brutto periodo d'emergenza mondiale dovuta al coronavirus...




Non so se è stato un gesto nobile o eroico, di sicuro molto rischioso
Fatto sta che sono riusciti a far rientrare a casa migliaia di persone
I complimenti sono di diritto
OFFLINE
Post: 38,364
Gender: Female
Moderatore
Sez.Benvenuti,Info & Consigli
4/11/2020 10:39 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

iorestoacasa

GaVi63, 10/04/2020 22:29:

[SM=p4449788] [SM=p4449788] [SM=p4449788]

Che dire delle Barbados dopo aver letto quest'articolo...
Un gesto davvero nobile, lasciare aperto il porto e far attraccare le navi da crociera che ne hanno bisogno in questo brutto periodo d'emergenza mondiale dovuta al coronavirus...





Gesto di grande coraggio e di solidarietà!👏
sono le parole di Anto e ma voglio fare anche le mie
[Edited by dalila66 4/11/2020 10:43 PM]
OFFLINE
4/12/2020 2:27 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re:
 

Paolo v46, 11/04/2020 09:04:

Non so se è stato un gesto nobile o eroico, di sicuro molto rischioso Fatto sta che sono riusciti a far rientrare a casa migliaia di persone I complimenti sono di diritto



Eccome sono di diritto i complimenti...
OFFLINE
4/12/2020 2:30 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
 

and1974, 11/04/2020 08:00:

  Speriamo che tutte le compagnie si ricordino di questo gesto quando tutto sarà finito...



Me lo auguro davvero... e non solo per le Barbados  per il gesto di accoglienza ma anche dovrebbero ricordarsi  per chi ha rifiutato di far attraccare le "loro" navi di bandiera...
OFFLINE
4/13/2020 7:44 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re:
GaVi63, 12/04/2020 14:30:

<img src="https://im4.freeforumzone.it/up/44/88/1245940640.png" alt="" class="smile" /> <img src="https://im4.freeforumzone.it/up/44/88/1245940640.png" alt="" class="smile" /> <img src="https://im4.freeforumzone.it/up/44/88/1245940640.png" alt="" class="smile" />&nbsp;<br class="cbrh" /><br class="cbrh" /><br class="cbrh" /><br class="cbrh" />Me lo auguro davvero... e non solo per le Barbados&nbsp; per il gesto di accoglienza ma anche dovrebbero ricordarsi&nbsp; per chi ha rifiutato di far attraccare le "loro" navi di bandiera...<br class="cbrh" />

Quotone!
OFFLINE
Post: 12,393
Gender: Male
Utente Comunità
4/13/2020 10:47 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re:
GaVi63, 12/04/2020 14:30:


Me lo auguro davvero... e non solo per le Barbados&nbsp; per il gesto di accoglienza ma anche dovrebbero ricordarsi&nbsp; per chi ha rifiutato di far attraccare le "loro" navi di bandiera...




Sono d'accordo

Anche se credo che vada tutto nel dimenticatoio
OFFLINE
4/13/2020 10:52 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

GaVi63, 09/04/2020 23:14:

Il porto di Barbados, piccola isola delle Antille nei Caraibi resta aperto. Le navi da crociera possono attraccare e passeggeri e equipaggio da qui possono tornare a casa.




In questo particolare periodo storico i viaggi si sono fermati. Praticamente tutto il mondo ha chiuso le frontiere e si è bloccato in questo lockdown considerato necessario per cercare di arginare e poi eliminare per sempre la pandemia di Coronavirus. Non si vola, non ci si sposta più, bisogna rimanere a casa. Facile per noi che ci siamo, ma c’è anche chi, quando è scattato il lockdown si trovava in viaggio, oppure in crociera, magari dall’altra parte del mondo. Diventa difficile così riuscire a tornare a casa e, proprio per aiutare i crocieristi e gli equipaggi a ritornare nei propri paesi di origini, Barbados ha deciso di tenere aperti i confini.

Perché Barbados ha tenuto il porto aperto?

Nei Caraibi, Barbados, è l’unica isola che a oggi è ancora aperta e permette alle navi da crociera di attraccare per organizzare il ritorno a casa e nei propri paesi di origine sia per i vacanzieri che per gli equipaggi. La situazione di contagio del Coroanvirus, del resto, ha avuto una evoluzione tanto rapida quanto inaspettata per molti. Così chi era in viaggio si è ritrovato lontano da casa e, in alcuni casi, anche impossibilitato a tornare nelle proprie abitazioni. Così Anita Nightingale, direttrice Europa dell’Ufficio del Turismo delle Barbados ha spiegato che 10 navi da crociera hanno attraccato nelle scorse settimane.

Come hanno fatto i passeggeri a tornare a casa
Così i passeggeri e l’equipaggio hanno avuto la possibilità di tornare a casa. Tutto questo è stato reso possibile grazie alla collaborazione di alcune compagnie aeree che, nonostante il lokcdown, si sono rese disponibili, come Neos e Condor, ma anche British Airways e Virgin Atlantic. 20 mila persone sono quindi tornate a casa e gli sbarchi proseguiranno e sono attesi altri due voli che da Barbados arriveranno negli Stati Uniti. La Nightingale ha spiegato infatti che a oggi hanno 4 navi in porto e non sanno come si evolverà la situazione. Da quando l’emergenza è iniziata a Barbados hanno attraccato diverse navi da crociera come Aida, Royal Caribbean e anche Msc Preziosa.



Quello di Barbados quindi è un gesto coraggioso di chi, in qualche modo e a seconda delle proprie possibilità sta cercando di fare la sua parte in questa situazione di emergenza senza precedenti.

Fonte:
www.viagginews.com/2020/04/08/barbados-coronavirus-porto-aperto/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=barbados-coronavirus-port...

Dalle piccole realtà arrivano i grandi gesti! 👏👏👏
OFFLINE
4/13/2020 11:14 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: Re:

 
Paolo v46, 13/04/2020 10:47:

  Anche se credo che vada tutto nel dimenticatoio



Lo credo anche io... mi auguro che non sia così.
OFFLINE
4/14/2020 7:33 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: Re:
Paolo v46, 13/04/2020 10:47:




Sono d'accordo

Anche se credo che vada tutto nel dimenticatoio

Penso anch'io che purtroppo andrà tutto a finire nel dimenticatoio...
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:10 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com
Torna su